Tributario

Cedere il diritto di superficie non genera reddito

di Gian Paolo Tosoni

Il corrispettivo percepito a fronte della concessione del diritto di superficie non rappresenta un reddito diverso inquadrabile fra gli obblighi di fare, non fare e permettere. Semmai tale provento può generare una plusvalenza riferita alle cessioni di beni immobili, se ne ricorrono le condizioni, ai sensi dell’articolo 67 lettera b), del Tuir. A dirlo è la Ctp Reggio Emilia con la sentenza 222/2/2017 depositata il 13 settembre scorso (presidente e relatore Montanari). La controversia La ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?