1. Antiriciclaggio,  esoneri  per gli studi
    Professione

    Antiriciclaggio, esoneri per gli studi

    di Marco Mobili e Giovanni Parente

    Un antiriciclaggio più a misura di professionisti. Con un esonero “pesante” dall’obbligo di segnalazione di operazioni sospette nella fase iniziale delle consulenze. Il testo finale del decreto di ...

  2. Penale

    Toghe «sporche», sanzioni più dure

    di Giovanni Negri

    Stretta sui reati contro la pubblica amministrazione, dalla corruzione alla concussione, passando dal traffico d’influenze. Almeno se commessi da avvocati e magistrati. Il Senato ha approvato ieri ...

  3. Civile

    Magistratura onoraria, il caso italiano anomalia d'Europa

    di Margherita Morelli *

    Il Forum europeo del giudice laico, il sesto dopo la sottoscrizione della Carta europea del giudice laico, ha fatto eco alla manifestazione dei giudici onorari che, per la seconda volta nell'arco di un paio di mesi, hanno protestato dopo l'emanazione dello schema del primo decreto attuativo delle legge delega n° 57 del 29 aprile 2016, licenziato dal Governo il 5 maggio 17 e pubblicato il 15 maggio, intitolato Statuto unico della magistratura onoraria
  4. Penale

    Omesso versamento ritenute, la prescrizione azzera anche le sanzioni amministrative

    di Francesco Machina Grifeo

    La nuova disciplina (Dlgs 8/2016) sulla depenalizzazione dell'omesso versamento delle ritenute previdenziali e assistenziali sotto la soglia dei 10mila euro annui, con l'applicazione in sua vece di una sanzione amministrativa fino a 50mila euro, è applicabile – in virtù del principio del favor rei -anche alle condotte precedenti all'entrata in vigore della norma
  5. Civile

    Casa, paga il coniuge che ci abita

    di Luca Bridi

    In genere le somme pagate durante il matrimonio non si possono chiedere indietro dopo la separazione, ma le spese condominiali della casa familiare restano a carico dell’affidatario. Lo ha stabilito ...

  6. Civile

    Estinzione della società e responsabilità degli ex soci nei confronti dei creditori

    a cura della Redazione PlusPlus24 Diritto

    In ipotesi di estinzione di una società di capitali nel corso di un giudizio, il Fisco ha interesse ad agire contro gli ex soci quando la chiusura della società durante il processo avviene a seguito di una liquidazione che si concluda senza ripartizione di attivo tra i soci. I soci sono destinati a succedere nei rapporti debitori già facenti capo alla società cancellata