Tributario

Sul rappresentante confisca «limitata»

di Laura Ambrosi

È illegittima la confisca per equivalente sui beni del legale rappresentante se non è stata preliminarmente eseguita una valutazione sommaria delle disponibilità della società. A confermarlo è la Corte di cassazione con la sentenza n. 6053 depositata ieri. Il Gip disponeva il sequestro preventivo per equivalente nei confronti di due amministratori di una società per il reato di utilizzo di fatture riferite a operazioni inesistenti. Il provvedimento veniva confermato anche dal Tribunale del riesame nel presupposto che ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?