Tributario

Remissione in bonis: una chance per chi dimentica l’opzione

di Mario Cerofolini

L’opzione per la cedolare va comunicata tramite il modello RLI sia al momento della registrazione del contratto di locazione, sia nell’ipotesi in cui l’opzione venga espressa per la prima volta nelle annualità successive o venga “confermata” al momento della proroga del contratto (ad esempio al quinto anno di un contratto “4+4”). La validità dell’opzione è subordinata al fatto che il locatore comunichi in via preventiva all’inquilino la rinuncia all’aggiornamento del canone, con raccomandata (o lo indichi nel ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?