Tributario

Società cancellate, il liquidatore non può riassumere il giudizio

di Marco Ligrani

La cancellazione di una società di capitali dal registro delle imprese, avvenuta prima del 13 dicembre 2014, comporta il venir meno del rapporto di rappresentanza in capo all’ultimo liquidatore che, per questo motivo, non è legittimato a riassumere il giudizio in nome e per conto della società. Questo anche se, prima della cancellazione, l’assemblea lo ha espressamente autorizzato. È questo il principio affermato dalla Ctr Liguria nella sentenza 718/3/16 (presidente Celle, relatore Semino), la quale ha affrontato la delicata ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?