Tributario

ACCERTAMENTO – Cassazione n. 10204

Illegittimo il ricalcolo dei costi per la somministrazione di caffè prendendo come metodo di determinazione il prezzo di vendita della tazzina moltiplicato per il numero di somministrazioni ricavato dal rapporto tra il quantitativo di caffè utilizzato nell'anno e quello necessario per la somministrazione di una consumazione. Quindi niente “tazzinometro”. ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?