Tributario

L’immobiliare di gruppo non è società di comodo

di Giorgio Gavelli

La scelta di costituire una società immobiliare con la funzione di gestire gli immobili del gruppo costituisce un’espressione di libera organizzazione imprenditoriale che non può, di per sé, determinare alcuna penalizzazione sul piano fiscale, nella misura in cui non assuma caratteristiche elusive: a sostenerlo è la commissione tributaria regionale di Firenze, con la sentenza 8/8/2016 depositata lo scorso 11 gennaio (presidente e relatore Ghelli). Il primo grado - Nello specifico, la Ctr ha riformato la sentenza di ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?