Amministrativo

La violazione del codice della strada può determinare la perdita del permesso di soggiorno

di Marco Noci

Q
D
DContenuto esclusivo QdL

Il Tar Emilia Romagna, sezione Parma, con la sentenza n. 42 del 12 febbraio 2015 ha confermato la legittimità del rifiuto del titolo di soggiorno da parte della Questura di Reggio Emilia che ha ritenuto socialmente pericoloso lo straniero a causa di alcune condotte suscettibili “di mettere in serio pericolo la sicurezza nella circolazione stradale” determinando “alti rischi di pericoli, anche gravi, di incidentalità stradale”.Rischi che, secondo la Questura di Reggio Emilia, non troverebbero da parte delle compagnie di ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?