Tributario

Ancora troppo vaga la definizione di frode realizzata tramite «altri artifici»

di Laura Ambrosi

La dichiarazione fraudolenta continuerà ad avere, in futuro, due fattispecie differenti. La prima è caratterizzata dall’inserimento in dichiarazione di documenti falsi e prevista dall’articolo 2 del Dlgs 74/2000. La fattispecie resta immutata nella condotta, con la sola eccezione dell’introduzione di una soglia di punibilità di 1.000 euro di imponibile. Quindi: • non saranno più punite le fatture false che documentano costi per un imponibile non superiore a 1.000 euro (i casi più frequenti dovrebbero ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?