Professione

Previdenza forense, la pensione di anzianità

a cura della Redazione di Plus Plus24 Diritto

Previdenza - Avvocati - Cassa forense - Pensione di anzianità - Requisiti - Effettività dell'iscrizione ed esercizio continuativo della professione – Interpretazione dell'art. 3, comma 1, L. n.576/1980. L'articolo 3, comma 1, della l. n. 576/1980, secondo cui la pensione di anzianità è corrisposta a coloro che abbiano compiuto almeno trentacinque anni di effettiva iscrizione e contribuzione alla cassa nazionale di previdenza ed assistenza per gli avvocati ed i procuratori, si interpreta nel senso che l'iscrizione predetta in ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?