Civile

L’accorpamento di aziende non apre al concordato unico

di Angelo Busani e Alberto Guiotto

La sentenza della Corte di cassazione del 13 ottobre 2015 n. 20559 e il successivo decreto del Tribunale di Teramo del 5 gennaio 2016 affrontano il controverso tema dell’ammissibilità del concordato di un gruppo di società, non disciplinato dal diritto fallimentare. Nel caso della Cassazione si tratta del primo intervento di legittimità su questo specifico tema. In entrambi i casi, la proposizione di una domanda unitaria di concordato era avvenuta attraverso l’escamotage del preventivo conferimento delle singole aziende in ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?