Professione

SE CAMBIA L'UTILIZZO DEL BENE COMUNE

LA DOMANDA È stato recentemente venduto un ampio magazzino nell'interrato del condominio nel quale abito. Il nuovo proprietario sta costruendo dei box da vendere/locare a condòmini e non. Intanto, ha fatto installare in un vano condominiale il contatore della elettricità per i box. Ciò determina, a mio giudizio, una servitù che deve essere formalizzata e votata dall'assemblea condominiale, nonché possibili problemi di sicurezza, visto che estranei al condominio potranno accedere allo stesso per poi accedere al citato vano. Vorrei avere conferma della mia posizione ed anche l'indicazione di eventuali decisioni giurisprudenziali. C. P. - ROMA

Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?