Amministrativo

Non più di due uffici per notaio

Marina Castellaneta

Le attività notarili perseguono obiettivi di interesse generale e, di conseguenza, il legislatore può imporre restrizioni alle modalità di esercizio delle funzioni. Incluse limitazioni nelle competenze territoriali. Lo ha detto la Corte di giustizia Ue e lo ha confermato il Tar del Lazio, sezione prima, con sentenza 10363 depositata il 2 dicembre. Al centro dell'attenzione del Tar Lazio l'apertura degli uffici secondari da parte di un notaio. Il Consiglio nazionale del notariato aveva adottato una delibera e ordinato a ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?