Professione

Ai collegi arbitrali a composizione mista non si applicano i parametri forensi

Fonte: Guida al Diritto L'assunzione della presidenza di un collegio arbitrale di disciplina da parte di un legale non prevede, trattandosi di un organo misto, l'applicazione delle tariffe forensi. Al contrario, è legittima la determinazione in via unilaterale del compenso da parte della pubblica amministrazione secondo un computo «a udienza» e non a «ricorso». Lo ha stabilito la Corte di cassazione, con la sentenza 12542/2014 , rigettando le doglianze di un legale. La pronuncia di ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?