Professione

Niente più spese se si abbandona il fondo servente

Angelo Busani

Una particolare forma di rinuncia riguarda la servitù con il cosiddetto abbandono del fondo servente: l'articolo 1070 del Codice civile sancisce che il proprietario del fondo servente può liberarsi delle spese relative all'esercizio e alla conservazione della servitù rinunciando alla proprietà a favore del proprietario del fondo dominante. Secondo l'opinione maggioritaria è un atto unilaterale, che provoca un effetto dismissivo immediato della proprietà del fondo servente e un effetto liberatorio, anche per il passato, dalle spese relative alla servitù. ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?