Penale

Il giudice Roja: «Magistrati chiamati a grande cautela»

di G.Ne.

Fabio Roja, presidente della sezione misure di prevenzione del tribunale di Milano, cosa pensa dell’estensione delle misure di prevenzione antimafia ai reati contro la Pa e allo stalking? Il nodo è quello probatorio. Il codice antimafia, con la previsione di misure di prevenzione sia personali, sia patrimoniali è nato per combattere la criminalità organizzata. L’allargamento, sia pure con il vincolo associativo introdotto al Senato, chiama l’autorità giudiziaria a un’assunzione di responsabilità importante. Ci vorrà una grande cautela nell’applicazione, ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?