Penale

MAFIA - Cassazione n. 40967

Q
D
DContenuto esclusivo QdL

Va riconsiderata – per carenze nelle motivazioni a sentenza - la condanna penale di un imprenditore presunto colluso con le associazioni mafiose locali (nel caso specifico la ‘ndrangheta). Per la Suprema corte si deve tenere presente come sia complessa, nei territori a forte insediamento mafioso, la situazione degli imprenditori e deve pertanto porsi particolare attenzione alle emergenze raccolte nel corso delle indagini per comprendere se i contatti tenuti dagli imprenditori con gli uomini dei clan siano significativi di ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?