Penale

Omessi versamenti, la rateazione non osta al sequestro preventivo

di Antonio Iorio

In presenza di reato di omesso versamento delle ritenute o Iva, l’accesso alla rateazione delle somme non versate in precedenza, non inibiscono il sequestro preventivo nonostante la recente riforma penale tributaria. L’interessato può chiedere la riduzione del sequestro in misura corrispondente alle rate corrisposte con istanza al PM e non al Tribunale del riesame. A fornire queste indicazioni è la Corte di Cassazione, sezione terza penale con la sentenza 35781depositata ieri. Nei confronti di un imprenditore ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?