Penale

Sul reato di tortura non convince la necessità di più condotte

di Giovanni Negri

Difficile che possa cambiare. Ma anche trovare qualcuno che ne sia entusiasta. Al meglio la si sostiene come il male minore. Ieri nell’Aula della Camera è partita la discussione sul reato di tortura. Ed è partita tra le polemiche. Sia dei magistrati sia degli avvocati. A voler tacere delle tensioni in Parlamento. Ieri undici magistrati che, a vario titolo, si sono occupati dei fatti relativi al G8 di Genova hanno scritto una lettera alla presidente della Camera Laura Boldrini. ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?