Penale

REATI- Cassazione n . 29503

Q
D
DContenuto esclusivo QdL

Integrano gli estremi degli artifizi e raggiri del reato di truffa, la condotta dell'imprenditore edile che, trovandosi in conclamato stato d'insolvenza, non si limita a tacere al cliente che intende acquistare un immobile in costruzione il suddetto stato, ma, al fine di convincerlo a stipulare un preliminare di vendita e quindi a ricevere gli acconti pattuiti si mostra disponibile a concedere sconti e altri vantaggi di natura economica, gli mostra altri immobili già quasi completati in altro cantiere aperto, ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?