Penale

Colpa grave per il Pm che dimentica di scarcerare l’indagato

di Alessandro Galimberti

Q
D
DContenuto esclusivo QdL

La privazione in violazione di legge della libertà della libertà personale non può essere ritenuta un fatto di “scarsa rilevanza”. L'ovvietà dell'affermazione non dovrebbe sorprendere, se non per la circostanza che l'inciso delle Sezioni Unite della Cassazione appare in calce al ricorso disciplinare di un magistrato. Si tratta di un ex sostituto procuratore in servizio a Torino ala fine della decade scorsa, sanzionato dal Consiglio superiore della magistratura per aver dimenticato di revocare la misura degli arresti domiciliari di ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?