Penale

I MOTIVI DELLA DECISIONE/4 Delitto aggravato per uso di mezzo insidioso

di Selene Pascasi

MANOMISSIONE GAS E TENTATO OMICIDIO Reati contro la persona - Manomissione degli impianti del gas - Idoneità a procurare il decesso della vittima - Tentato omicidio - Integrazione - Condotta perpetrata dall'autore del reato di stalking - Uso di mezzo insidioso - Premeditazione - Aggravanti – Applicazione. (Cp, articoli 56, 575 e 576 nn. 2 e 5.1) Integra il tentato omicidio, in forma aggravata, la manomissione degli impianti del gas, idonea a procurare il decesso della vittima, ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?