Penale

È sfruttamento la violazione di prescrizioni minime

di Alberto Cisterna

Come per il vecchio conio del 2011, anche la nuova disposizione evidenzia la rilevanza delle condizioni verso cui la manodopera in nero viene avviata. E ciò avviene per entrambi i reati descritti dal nuovo articolo: mentre nel caso del numero 1 il reclutamento, come visto, è orientato dallo «scopo di destinare (la manodopera) al lavoro presso terzi in condizioni di sfruttamento, approfittando dello stato di bisogno dei lavoratori», nell'ipotesi di cui al numero 2 il committente in nero deve ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?