Penale

L’inserzione falsa sul web è truffa

di Andrea A. Moramarco

Promettere falsamente in affitto un appartamento su siti web specializzati configura il reato di truffa e non solo l’inadempimento contrattuale: la notorietà e serietà dello strumento induce in errore i potenziali clienti. Nel caso di specie, dopo aver verificato la disponibilità dell’appartamento per le vacanze estive e contrattato sul prezzo, le vittime avevano versato l’acconto su una carta Postepay per scoprire, giunti sul posto, di essere stati raggirati. ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?