Penale

Prescrizione più lunga per l’ente «sotto inchiesta» per la 231

di Alessandro Galimberti

I funzionari di società per azioni privatizzate sono a tutti gli effetti «incaricati di pubblico servizio» e come tali idonei a commettere il reato di corruzione. Inoltre, in questo contesto, la responsabilità amministrativa degli enti ha un regime prescrizionale differenziato che è compatibile il dettato della Costituzione. Con una chilometrica motivazione, la Sesta sezione penale della Cassazione (sentenza 28288/16, depositata ieri) ribadisce i criteri di imputazione della 231/2001 quando il player appaltante è una ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?