Penale

MISURE CAUTELARI PERSONALI - Cassazione n. 23012

In tema di misure cautelari personali l'obbligo di motivazione si ritiene compiutamente assolto allorquando il giudice abbia dato atto dei gravi indizi in merito alle ipotesi di reato e dell'assenza delle condizioni per ritenere del tutto assenti i 'pericula' così da vincere la presunzione con il corollario che spetta all'indagato confutare i presupposti e dunque dimostrare l'inesistenza in radice delle esigenze cautelari. ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?