Penale

Potere-dovere del Tribunale del riesame di integrare le insufficienze motivazionali del provvedimento impugnato

a cura della Redazione di Plus Plus24 Diritto

Misure cautelari personali – Insufficienze motivazionali – Impugnazione - Potere integrativo del Tribunale del riesame - Carenza di motivazione in ordine all'inadeguatezza della misura degli arresti domiciliari con l'uso del braccialetto elettronico. Il Tribunale del riesame ha il potere-dovere di integrare le insufficienze motivazionali dell'ordinanza di custodia cautelare relative alla valutazione di inadeguatezza della misura degli arresti domiciliari con l'uso del braccialetto elettronico atteso che l'articolo 309 comma nono cod. proc. pen. non prevede quale causa di annullamento ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?