Penale

Dichiarazione fraudolenta: confisca diretta sul profitto dell'ente

di Patrizia Maciocchi

Q
D
DContenuto esclusivo QdL

Il Tribunale non può dare il via libera al sequestro preventivo per equivalente sui beni dell’amministratore della società, indagato per dichiarazione fraudolenta, se non è provata l’impossibilità di applicare la misura specifica sui beni della persona giuridica. La Cassazione, con la sentenza 20763/2016, accoglie il ricorso del manager contro la scelta di non agire prima sulle casse della società. I giudici ricordano che, anche in seguito alle modifiche introdotte dal Dlgs 158/2015, «la confisca diretta del profitto del reato ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?