Penale

Il reato di fatture false non è cumulabile con la truffa allo Stato

di Alessandro Galimberti

L’emissione di fatture per operazioni inesistenti è reato speciale rispetto alla truffa ai danni dello Stato. Pertanto la duplicazione dell’imputazione disposta ai soli fini di rendere applicabile la confisca è scorretta, e la misura di sicurezza decade immediatamente vincolando alle restituzioni dei beni ablati. La Seconda sezione penale della Cassazione - sentenza 12872/16 depositata ieri - torna su un tema ampiamente arato dalla giurisprudenza di legittimità, per annullare senza rinvio una decisione del tribunale di Ferrara - ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?