Penale

Per l’ingente quantità non vale il tetto a quota 2000

di Patrizia Maciocchi

Dopo la sentenza della Consulta (sentenza 32/2014) che ha cancellato la legge sugli stupefacenti Fini Giovanardi, l’aggravante dell’ingente quantità non può più scattare in automatico con il superamento di 2000 volte il valore soglia. La Cassazione, con la sentenza 1609 , mette in discussione il principio, affermato dalla giurisprudenza maggioritaria e accolto dalle Sezioni unite, relativo all’aggravante prevista dal comma 2 dell’articolo 80 del Dpr 309/1990. Per i giudici si tratta di un’impostazione ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?