Penale

La pena illegale può essere annullata senza impugnazione sul punto

di Giovanni Negri

L’illegalità della pena inflitta può essere dichiarata d’ufficio dal giudice, anche se non è stata presentata impugnazione sul punto. Soprattutto se prima della formazione del giudicato. Lo stabilisce la Corte di cassazione con la sentenza n. 44897 della Quinta sezione penale depositata ieri. La Corte ha così annullato senza rinvio la condanna a 2 anni di carcere per il reato di lesioni personali decisa dal giudice unico di Cesena e confermata dalla Corte d’appello di Bologna. In ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?