Penale

Accertamenti tecnici su materiale biologico

a cura della Redazione Lex 24

Indagini preliminari - Fonti di prova - Raccolta coattiva di tracce biologiche sulla persona - Forme - Consulenza tecnica o perizia - Legittimità. Qualora per effettuare l'estrazione dei campioni sia necessario l'intervento coattivo sulla persona, al prelievo può provvedere direttamente il pubblico ministero attraverso la nomina di un consulente tecnico, previa autorizzazione del giudice ex articolo 359-bis cod. proc. pen. oppure il perito nominato dal giudice, nel caso in cui all'analisi estrattiva e comparativa del profilo genetico si ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?