Penale

Immobile abusivo, l'ordine di demolizione si trasmette all'erede

Francesco Machina Grifeo

Q
D
DContenuto esclusivo QdL

L'ordine di demolizione di un immobile abusivo si trasmette a chi lo ha ereditato per successione mortis causa. Lo ha stabilito la Corte di cassazione, sentenza 36383/2015 , chiarendo che esso deve essere eseguito nei confronti di tutti i soggetti che «sono in rapporto col bene» e vantano su di esso «un diritto reale o personale di godimento», anche se dunque del tutto estranei alla commissione del reato. La vicenda - Dopo il rigetto da parte del tribunale ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?