Penale

Legittimo sospetto solo in presenza di dati oggetti e verificabili

di Giovanni Negri

Il condizionamento dei giudici va provato con estremo rigore. Non bastano le prese di posizione della stampa e di alcuni settori della cittadinanza per decidere lo spostamento del processo sulla base del «legittimo sospetto» che sia compromessa l’imparzialità dell’autorità giudiziaria. La Corte di cassazione ha così respinto la richiesta della difesa di ThyssenKrupp per un trasferimento del giudizio di appello (dopo che la stessa Cassazione ne ha deciso il rinvio quanto soltanto alla rideterminazione delle pene). La domanda ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?