Penale

Droga: se la norma è incostituzionale vanno riviste anche tutte le pene inflitte

Giampaolo Piagnerelli

La dichiarazione di incostituzionalità di una norma obbliga il giudice dell'esecuzione a rivedere la sentenza emessa prima della decisione della Consulta e ad adeguare così la pena irrogata al nuovo regime. Se così non fosse, infatti, anche la misura sarebbe in qualche modo viziata dall'illegittimità riscontrata nella norma. E' questo il principio espresso dalla Cassazione con la sentenza n. 34539/2015 . La vicenda - Alla base della pronuncia una condanna per detenzione di circa 450 grammi di hashish, ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?