Penale

Circolare con l'auto sotto sequestro non è reato ma illecito amministrativo

Giampaolo Piagnerelli

Mettere in circolazione il proprio mezzo sottoposto a sequestro amministrativo fa scattare solo la sanzione amministrativa senza alcuna ripercussione penale. Lo precisa la Cassazione con lasentenza n. 33999/2015 . Non viene commesso pertanto il reato previsto dall'articolo 334 del codice penale per chi, disinteressandosi della misura cautelare reale, metta in moto l'auto e ci giri. Si legge nella sentenza che apparentemente la condotta potrebbe integrare l'ipotesi delittuosa in quanto viene elusa la finalità sanzionatoria che è rappresentata dallo ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?