Penale

MISURE CAUTELARI – Cassazione n. 29315

In caso di incompetenza per territorio del giudice che emette il provvedimento cautelare, l'ordinanza del tribunale del riesame va annullata se non ci sono gravi indizi di colpevolezza e l'indicazione delle esigenze cautelari, mentre in caso di esito positivo va confermata la decisione presa dal giudice non competente e gli atti vanno trasmessi al magistrato competente


© RIPRODUZIONE RISERVATA