Penale

Pubblicare immagini non autorizzate sui social network è trattamento illecito di dati personali

di Andrea Alberto Moramarco

Q
D
DContenuto esclusivo QdL

Il reato di trattamento illecito di dati personali avvenuto attraverso la pubblicazione non autorizzata di immagini su un social network è da ritenersi integrato per il semplice fatto che utilizzare lo spazio web per postare le immagini equivale a destinarle a tutti coloro che in tempi e luoghi diversi abbiano gli strumenti tecnici e la legittimazione a connettersi in rete. In questo caso il giudice competente deve essere individuato con il criterio della residenza dell'imputato, vista l'impossibilità di ricorrere ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?