Penale

La messa alla prova può essere richiesta anche per una pluralità di reati

di Giovanni Negri

La messa alla prova può riguardare anche una pluralità di reati. Ma la sospensione del processo deve essere concessa una sola volta. A questa conclusione approda il tribunale di Milano, con ordinanza della Terza sezione penale del 28 aprile 2015. La pronuncia ha così considerato ammissibile la richiesta avanzata dalla difesa di un imputato per una serie di reati, tutti rientranti nel perimetro di applicazione del nuovo istituto della messa alla prova introdotto l’anno scorso dalla legge n. 67. ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?