Penale

Primo sì alla riforma che congela i termini di presrizione

di Giovanni Negri

Un unico filo a legare la giornata politica tra Camera e Senato, le polemiche nella maggioranza e all’interno delle stesse forze di maggioranza sulla giustizia. Se al Senato si inasprisce sino a sera il conflitto dentro il Pd (si veda l’articolo sotto), alla Camera il dato politico è ancora più significativo ed evidente: i centristi (Udc e Ncd) votano contro, insieme a Forza Italia, l’aumento dei termini per i reati di corruzione previsto da un emendamento del ministero della ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?