Penale

PROCESSO PENALE – Cassazione n. 5924

Il giudice non deve sostituirsi al pm nell'esercizio dell'azione penale nel senso che non può ordinare la formulazione dell'imputazione nei confronti di soggetti mai scritti nel registro delle notizie di reato o, se iscritti non può ordinare l'imputazione coatta in ordine a reati diversi da quelli iscritti nel registro ex articoli 335 cpp perché significherebbe esautorare il pm dai suoi compiti istituzionale ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?