Penale

Clandestini, nessun beneficio dalla delega sulla depenalizzazione

Francesco Machina Grifeo

Siccome non è stata ancora esercitata, la delega al Governo (contenuta nella legge 67/2014) volta ad abrogare, rendendolo un illecito amministrativo, il reato di ingresso e soggiorno illegale nel territorio italiano, non è idonea a scriminare le condotte che dunque restano sanzionabili. Lo ha stabilito la Corte di cassazione, decisione 5/2014 , accogliendo la richiesta del sostituto procuratore di Napoli contro la sentenza di assoluzione di un cittadino straniero emessa dal Giudice di pace di Caserta perché «il fatto ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?