Penale

Per le società confisca determinata dalla natura del reato

di Giovanni Negri

Confisca a misura di reato. L’area del profitto che può essere messa “sotto chiave” sulla base del decreto 231 del 2001 ha un’ampiezza diversa a seconda della fattispecie di reato presupposto. Lo sottolinea la Corte di cassazione con la sentenza della Sesta sezione penale, n. 53430, depositata ieri. La Corte, nell’affrontare la questione per quanto riguarda una società indagata per il reato di concorso in truffa, ha svolto un’analisi delle varie tipologie di illecito, partendo dal caso ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?