Penale

La restituzione salva dalla bancarotta solo se precede il fallimento

Con due pronunce complementari i Giudici di Piazza Cavour chiariscono che il pagamento di tutti i debiti, o la condotta restitutoria da parte dell'imprenditore che abbia distratto risorse aziendali, fa cadere il reato di bancarotta fraudolenta unicamente se avvenute prima della dichiarazione di fallimento. Bancarotta documentale fraudolenta - In particolare, con lasentenza 50975/2014 , gli ermellini chiariscono che «è irrilevante che un fallimento sia stato chiuso per mancanza sopravvenuta del passivo, per essere stati pagati i debiti ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?