Penale

RAPINA – Cassazione n. 46412

Si tratta di rapina impropria nella forma del tentativo quando l'agente, dopo aver compiuto atti idonei diretti in modo non equivoco a sottrarre la cosa mobile altrui a chi la detiene, ma non riuscendo in tale intento per la vigilanza della persona offesa o di un suo delegato, adoperi immediatamente dopo, violenza o minaccia per procurare a sé o ad altri l'impunità ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?