Penale

Il risarcimento del danno non è condizione per l'affidamento ai servizi sociali

Francesco Machina Grifeo

La mancata riparazione del danno non costituisce un motivo sufficiente per negare la misura dell'affidamento in prova ai servizi sociali. Lo ha stabilito la Corte di cassazione, con la sentenza 43388/2014 , accogliendo il ricorso di un uomo condannato a due anni e sei mesi per i reati di omicidio colposo e lesioni gravissime «aggravato dalla violazione della disciplina della circolazione stradale». La fase di merito - Il tribunale di sorveglianza di Bari, «rilevati l'atteggiamento di indifferenza ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?