Penale

Attenuanti al tassista che aumenta di 10 euro

di Enrico Bronzo

Condanna per truffa al tassista che altera il tassametro e fa pagare al passeggero la corsa dieci euro in più. La Cassazione ha annulla la sentenza nella parte in cui aveva escluso l'attenuante, malgrado il danno minimo arrecato all'utente. Sentenza di solo una pagina - la n. 37864 – quella depositata il 16 settembre 2014 in cui la seconda sezione penale ha accolto il ricorso del conducente del taxi, destinando un nuovo esame della vicenda ad altra ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?