Penale

Mae: la consegna va rifiutata se il reato commesso in Italia è prescritto

Giulia Laddaga

Con la sentenza del 19 maggio 2014 n. 20526 la sesta Sezione della Cassazione ha affermato che anche in caso di mandato d'arresto europeo "esecutivo" la consegna deve essere rifiutata se il reato, giudicabile in Italia, risulta già prescritto alla data di emissione del mandato d'arresto. In altre parole, a norma dell'articolo 18, comma 1, lettera n) della legge 69/2005, deve ritenersi decisivo il momento di emissione del mandato di arresto europeo, dovendo essere rifiutata, pertanto, la ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?