Penale

Non è illecito amministrativo e va sanzionata come reato l'indebita compensazione

di Giovanni Negri

Sanzionata sul piano penale la compensazione di crediti inesistenti. Lo puntualizza la Corte di cassazione, Terza sezione penale, con la sentenza n. 30267 depositata ieri. La pronuncia ha respinto il ricorso presentato dalla difesa di un imputato condannato a 10 mesi di reclusione per l'illecito (indebita compensazione) previsto dall'articolo 10 quater del decreto legislativo n. 74 del 2000. La sentenza respinge tra gli altri il motivo di ricorso che puntava alla sostituzione della misura penale con quella amministrativa, prevista ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?