Penale

Dichiarazione confessoria: prova illegittima inutilizzabile anche se riferita dal teste

Giulia Laddaga

Fonte: Guida al Diritto La Cassazione, sentenza 18120/2014 , riaffermando il principio dell'inutilizzabilità delle dichiarazioni confessorie rese da chi, pur dovendo essere sentito come imputato o persona sottoposta alle indagini, ha reso tali dichiarazioni senza garanzie difensive, ha esteso la portata di tale principio anche al caso in cui tali dichiarazioni confessorie siano riportate da un altro soggetto ascoltato in qualità di testimone. La vicenda - La Suprema Corte ha analizzato l'utilizzabilità delle dichiarazioni rese ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?